Themes Navi

Sep 28, 2017 - 34 minute read

Incontri per attività funzionali

Attività funzionali del docente: Tali operazioni svolgimento degli scrutini e degli esami, compresa la compilazione degli atti relativi alla valutazione sono un atto dovuto art. Un appiglio normativo è il D. Anche se non propriamente definito un diritto è ormai considerato tale. Il Piano delle attività deliberato dal collegio dei docenti è obbligatorio per tutti i docenti art. Le 40 ore per riunioni collegiali sono separate dalle 40 dei consigli di intersezione, interclasse e classe. Non è infatti pensabile convocare un collegio o un consiglio di incontri per attività funzionali solo per consentire il recupero del tempo fruito da qualche docente come permesso. Una soluzione suggerita e diffusa è quella secondo cui se erano stati previsti degli impegni eccedenti le 40 ore basterà sottrarre dalle ore eccedenti effettuate dal docente le ore non lavorate in ragione del permesso fruito. In conclusione, potrebbe intervenire la contrattazione di istituto per prevedere le modalità di richiesta dei permessi e quelle di recupero. Più la possibilità di incorrere incontri per attività funzionali un provvedimento disciplinare. Da un punto di vista normativo non esistono al riguardo disposizioni specifiche. E tuttora questa questione rimane controversa e oggetto di diverse interpretazioni. La prassi più diffusa vuole che i docenti con spezzone orario debbono garantire una presenza ai collegi, ai consigli di classe ecc. Il problema è che anche per i docenti in part time la questione è controversa, perché da un punto di vista strettamente normativo art. La questione rimane di grande confusione, tanto che alcuni USR hanno dettato condizioni specifiche e comuni per tutte le scuole.

Incontri per attività funzionali La voce libera della scuola

Da un punto di vista pratico i dirigenti scolastici delle diverse scuole devono concordare gli impegni del docente. Avere come punto di riferimento il regime del part time è comunque già qualcosa. Qualora, a seguito della partecipazione alle riunioni del collegio dei docenti, il docente venga a superare il tetto delle 40 ore CCNL art. Da un punto di vista pratico i dirigenti scolastici delle diverse scuole devono concordare gli impegni del docente. Per maggiore chiarezza indichiamo che tra le 40 ore da destinare alle riunioni del collegio docenti vanno ricomprese: Non è infatti pensabile convocare un collegio o un consiglio di classe solo per consentire il recupero del tempo fruito da qualche docente come permesso. Corsi di formazione Invia la tua opinione Contatti. Non è infatti pensabile convocare un collegio o un consiglio di classe solo per consentire il recupero del tempo fruito da qualche docente come permesso. I docenti in servizio in più scuole dedicano ai rapporti individuali con le famiglie un tempo proporzionale al loro orario di servizio prestato nelle rispettive istituzioni scolastiche. Anche se non propriamente definito un diritto è ormai considerato tale. Anche nel caso in cui si svolge servizio in più scuole non esiste una disposizione specifica. A meno che ovviamente il docente non decida di farlo volontariamente o non si assicuri che le ore eccedenti verranno retribuite. A meno che ovviamente il docente non decida di farlo volontariamente o non si assicuri che le ore eccedenti verranno retribuite.

Incontri per attività funzionali

UTILIZZO DELLE 40 ORE PER ATTIVITÀ FUNZIONALI ALL’INSEGNAMENTO per ulteriori incontri di plesso o per riunioni di interplesso. ADEMPIMENTI INDIVIDUALI DOVUTI CHE NON HANNO UN MONTE ORE DEFINITO COLLOQUI Disponibilità per rapporti individuali con le famiglie. Oltre alle ore di lezione in classe, il docente è tenuto a svolgere altre ore, dette di attività funzionali all’insegnamento: ti spieghiamo di cosa si tratta in questo approfondimento. La normativa Questo aspetto del contratto dell’insegnante è regolato dall’ art. 29 del CCNL / si tratta di un lavoro extra-didattico, che comprende attività individuali e collegiali. Calendario incontri Attività Funzionali (Art. 29 CCNL /) PARZIALE RETTIFICA (aprile- maggio- giugno ) DELIBERA N° DEL COLLEGIO DEI DOCENTI NELLA SEDUTA DELL’11/04/ Con successivo avviso saranno definite le attività conclusive e gli incontri per Dipartimenti disciplinari. Le attività collegiali che si svolgono prima dell’inizio delle lezioni rientrano nelle 40+40 ore in quanto attività funzionali all’insegnamento. All’art 29/1 del CCNL/ è indicato che “L’attività funzionale all’insegnamento è costituita da ogni impegno inerente alla funzione docente previsto dai diversi ordinamenti scolastici.

Incontri per attività funzionali
Incontri di oggi 12 novembre partite nazionali
Acheca incontri cz
Precedenti incontri juventus inter
Incontri di sesso a vigonza
Miglior sito dincontri di sesso